La delegazione provinciale di Sinistra Ecologia e Libertà, composta dalla Coordinatrice provinciale Donatella Duranti, dal Resp. Enti Locali Cosimo Sileno e dal Capo Gruppo al Consiglio Provinciale Giorgio Grimaldi, ha incontrato il Presidente della Provincia Gianni Florido. L’incontro avente ad oggetto il riassetto della Giunta Provinciale, a seguito della verifica aperta dallo stesso Presidente,  ha visto SEL decisa nel chiedere la conferma del quadro politico delineatosi a seguito delle elezioni provinciali del 2009 e la presenza in Giunta di tre Assessori di riferimento. SEL ha ricordato al Presidente Florido che, già subito dopo le elezioni, è stato l’unico Partito protagonista della garanzia di rappresentanza di genere nella sua Giunta con l’Assessore Catia Marinò.

Pertanto chiede con fermezza non solo la riconferma, bensì il rafforzamento di questo principio. Vale la pena di ricordare che, senza la convinta scelta di SEL, il Presidente non avrebbe potuto, per Statuto Provinciale, espletare il suo mandato.

{affiliatetextads 1,,_plugin}La delegazione di SEL ha anche reso noto al Presidente che il suo gruppo Consiliare sarà ufficialmente composto da tre Consiglieri Provinciali, in quanto i Consiglieri Vito Rossini e Cosimo Borraccino hanno ufficialmente aderito al Partito del Presidente Vendola.

SEL dunque, rafforzata dal fatto di rappresentare la seconda forza della maggioranza, in Consiglio e sui territori, ha posto in evidenza l’esigenza che questa verifica non sia utile solo ad una ridefinizione degli organigrammi Amministrativi dell’Ente, ma sia l’occasione per un rilancio della azione Amministrativa provinciale su un territorio attraversato da impellenti questioni. Su tutte quelle relative alle problematiche del lavoro e dell’ambiente.

La Coordinatrice Provinciale di Sinistra Ecologia e Libertà

Donatella Duranti